lunedì 29 aprile 2013

Guance di rana pescatrice

Ingredienti per 3 persone:
4 guance di rana pescatrice (o altro pesce simile).


Farina "00" (oppure fecola di patate, frumina, amido di mais).
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
25 g di burro
3 cucchiai di maraschino (o liquore a piacere, oppure vino bianco secco)
3 cucchiai di aceto di vino bianco
Succo di un limone
Sale e pepe q.b.
Preparazione:
In una padella a bordi alti e capiente far sciogliere il burro con l'olio, passare le guance nella farina e poi immergerle nel burro/olio e farle rosolare per bene. Eliminare il burro/olio e togliere le guance per un momento, mettere nella padella ,senza averla pulita prima, il maraschino con l'aceto e il limone fare evaporare l'alcool e rimettere nella padella le guance, salare e pepare e continuare la cottura per circa 5 minuti per lato; se sul fondo c'è troppo liquido versare a pioggia un poco di farina e stemperare con una forchetta o altri utensili più consoni.
Contorno: asparagi verdi conditi con olio, sale e pepe.

lunedì 22 aprile 2013

Involtini di costolette di maiale

Ingredienti per 3 persone:
6 costolette di maiale
1 etto di speck
Preparazione:
Avvolgere le costolette di maiale con le fette di speck. In una padella capiente e possibilmente con i bordi alti mettere le costolette a rosolare per qualche minuto fino a che lo speck comincia ad imbrunire, attenzione a non bruciare tutto.
Scaldare il forno a 170°C, togliere le costolette dalla padella e metterle in forno caldo per circa 20 minuti. Se le costolette sono troppo secche inumidirle con poco olio, controllare sempre la cottura e nel caso siano cotte prima dei minuti indicati toglierle dal forno.
Contorno:
Fagiolini lessi conditi con un po' di olio,sale e pepe.

martedì 16 aprile 2013

Pan di Spagna salva dolce

Ingredienti:
Solo in caso di emergenza
1 disco di Pan di Spagna già confezionato
Crema pasticcera
Colorante alimentare a preferenza
Decorazioni per dolci
Liquore a piacere o caffè o orzo
Preparazione:
Bagnare con il liquore la base di Pan di Spagna con un pennello da cucina, preparare la crema pasticcera seguendo le istruzioni delle confezioni oppure prepararla tradizionalmente. Per avere la crema pasticcera colorata versare il colorante alimentare e mescolare il tutto.
Stendere la crema sul Pan di Spagna, a fantasia decorare la superficie della torta. Conservare in frigorifero.

lunedì 15 aprile 2013

Cuore di merluzzo

Ingredienti:
Cuore di merluzzo (o qualsiasi pesce preferito).
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva.
Polpa di 3 spicchi di aglio schiacciati.
1 pomodoro maturo tagliato a cubetti, se è di stagione, oppure pomodorini ciliegia, o 1 barattolo di polpa di pomodoro a cubetti.
Mezzo bicchiere di aceto di aceto di vino bianco, o di mele.
3 cucchiai di aquavite.
Mix di erbe aromatiche preferite.
Preparazione:
In una padella capiente versare l'olio e scaldarlo per un minuto a fuoco medio, aggiungere la polpa di aglio e fare insaporire; dopo qualche secondo versare anche il pomodoro e amalgamare bene il tutto mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno. Quando il pomodoro comincia a "sciogliersi" versare l'aceto e l'aquavite, lasciare evaporare l'alcool contenuto nei liquidi; aggiungere la polpa di aglio. Adagiare delicatamente il cuore di merluzzo e farlo cuocere a fuoco basso per mezz'ora, dopo due minuti che il pesce sta cuocendo far cadere a pioggia il mix di erbe aromatiche e lasciare a insaporire.
Spegnere il fuoco coprire con un coperchio e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.
Consigliabile prepararlo la sera prima e conservarlo in frigorifero nella padella stessa di preparazione, per il pranzo del giorno dopo, oppure prepararlo a pranzo per la cena.
Per scaldare il cuore di merluzzo: mettere la padella fredda da frigo sul fuoco e scaldare il pesce a fuoco moderato finché il sugo non si sarà rappreso.

sabato 6 aprile 2013

Il museo BMW


Il museo della BMW è situato nella immediata vicinanza del centro olimpico di Monaco di Baviera e fu inaugurato nel 1972 poco prima dell'inaugurazione dei Giochi Olimpici del 1972. Il museo tratta la storia della ditta automobilistica BMW. Oltre alle macchine storiche vengono esposti anche i prototipi dei modelli che eventualmente saranno realizzati in futuro. L'edificio argenteo futuristico, che da fuori sembra una scodella gigantesca, fu realizzato dal professore viennese Karl Schwanzer che già realizzò il grattacielo della BMW, adiacente che funge come centro direzionale della BMW.
Prototipo in mostra al museo BMW

Gli interni dello stesso prototipo